Salta al contenuto
aumenta  

Preparati a diventare Mamma in maniera informata e consapevole

Al Consultorio puoi essere accompagnata nel tuo percorso di maternità

ESAMI  PRE-CONCEZIONALI  (esenti dal ticket)

Emocromo, Gruppo Sanguigno e Fattore Rh°, VDRL, per entrambi i partner; in caso di emocromo con vcm basso è possibile effettuare la ricerca di emoglobine anomale, da estendere al partner in caso di positività

Per eseguire il test HIV1-2 è necessario il consenso informato

IgG e IgM Toxoplasma e Rosolia, solo per te

91.26.4  VIRUS ROSOLIA ANTICORPI: in caso di Ig G negative, (ripetere) entro la 17ª settimana di gravidanza

Gruppo sanguigno ABO e Rh , esteso al partner

Ogni coppia prima di iniziare una gravidanza dovrebbe conoscere il proprio gruppo sanguigno e il fattore Rh al fine di evidenziare i casi di incompatibilità.

Particolare attenzione va posta ai casi in cui la donna sia Rh negativa ed il partner Rh positivo, specie nelle gravidanze successive alla prima. Il pericolo di una isoimmunizzazione va sospettato anche nel caso in cui la donna Rh negativa abbia avuto precedentemente un aborto o sia stata sottoposta ad una trasfusione di sangue: in tali circostanze, è indispensabile eseguire il test di Coombs indiretto.

 

Pap-test, molte donne ritengono che l'applicazione dello speculuum in gravidanza sia pericoloso. Tale paura è del tutto ingiustificata, ma per evitare che questo impedisca di sottoporsi al Pap-test è preferibile farlo prima, considerarlo cioè un test preconcezionale.

Il pap-test è un esame  economico, non invasivo e non doloroso che consente la prevenzione del cancro del collo dell'utero. Per maggiori informazioni vai a Screening



Contatore visite gratuito