Salta al contenuto
aumenta  

Esenzione Ticket

Condizione:

Straniero iscritto al SSN o assistito con procedura STP

Occorre:

I codici di esenzione X01 e E07 sono automaticamente attribuiti al  rilascio della tessera sanitaria (sulla quale vengono riportati)

Per accedere alle altre esenzioni (per patologia, reddito, etc.) devi presentare la documentazione richiesta (al pari dei cittadini italiani)

Diritti:

·         -Se sei un immigrato regolarmente iscritto al SSN hai diritto, al pari dei cittadini italiani, alle esenzioni ticket per reddito, per disoccupazione o se ti trovi  in particolari condizioni (es. donna gravida o portatore di specifiche  patologie)

·          -Se sei uno straniero assistito con procedura STP (Straniero Temporaneamente Presente) hai diritto all'esenzione ticket con codice di esenzione X01(non valido per i farmaci). Non hai diritto alle esenzioni per patologia condizionate al reddito in quanto non puoi documentarlo.

 

·         -Se sei titolare di permesso  per richiesta di asilo hai diritto, solo per i primi sei mesi,  all'esenzione ticket codice di esenzione E07(valido per farmaci e prestazioni specialistiche)



Straniero in condizioni di invalidità

Condizione :

Straniero in condizioni di invalidità

Occorre :

Medesima documentazione necessaria per i cittadini italiani e permesso di soggiorno.

N.B. La domanda va presentata all'INPS

Diritti :

 L'invalidità civile può essere riconosciuta solo se si ha un permesso di soggiorno di durata non inferiore ad un anno.(art 41 DLgs 286/98)

Straniero soggiornante per turismo o affari

Condizione :

Straniero soggiornante per turismo o affari ( con le attuali norme basta una dichiarazione di presenza all'autorità di polizia )

Occorre :

Le prestazioni di urgenza (pronto soccorso) vanno effettuate con successiva richiesta di pagamento all¿utente. Tutte le altre prestazioni vanno pagate prima dell'erogazione

Diritti :

L'iscrizione al SSN non è possibile

Straniero titolare di permesso di soggiorno per cure mediche

Condizione :

Il  permesso di soggiorno per cure-ex art 36 viene rilasciato dalla Questura allo straniero (e all'eventuale accompagnatore) che, con visto per cure mediche, è stato autorizzato ad entrare in Italia per un trattamento medico.

Occorre:

Richiedere il permesso di soggiorno alla Questura entro 8 giorni dall'ingresso in Italia

Diritti :

L'iscrizione al SSN non è possibile

Contatore visite gratuito